Addio Monkey Punch

Condividimelo!
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter

Si è spento ad 81 anni Monkey Punch, Kazuhiro Kato, l’autore di Lupin III. Era un grande artista, ma prima di ogni cosa era una persona gentile. L’ho visto anni fa in una fiera del fumetto, forse a Roma, forse a Lucca, non ricordo… saranno passati 20 anni.

Mi sentivo come se stessi per conoscere Babbo Natale.
Però quel giorno non ce la feci a scambiare due parole o fare una foto con il maestro.
Lui amava l’Italia, bastava vedere una puntata di Lupin per rendersene conto.
Veniva spesso da noi ed uno dei miei sogni era di sedermi al tavolo con lui, durante una fiera del fumetto.
Sì, io come giovane autore di qualche striscia sfigatissima, su un giornale autoprodotto magari, e lui lì, Monkey Punch, una leggenda vivente, che chiacchierava con me.
Perché era davvero fatto così. L’ho visto da lontano, purtoppo.

Fa nulla. Dovrò aspettare un po’ di più, ma oggi voglio rendere omaggio ad un autore che mi ha accompagnato, con le sue opere, per tutta la vita.

Adesso Monkey Punch lo immagino così: che va via sgommando sulla 500 gialla di Lupin, verso qualcosa di nuovo e inesplorato, a tutta birra.

Ciao Maestro!

Omaggio_monkey_punch

Condividimelo!
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.